Società per azioni (SA) | Che cos’è, caratteristiche, esempi

La corporazione, in quanto entità produttiva, è la principale forma di business mondiale, in economie altamente competitive, questo tipo di raggruppamento è il più comunemente osservato ed è un fattore essenziale per lo sviluppo economico di un Paese.

Cos’è la società per azioni (SA)?

Come ogni figura immateriale, la società ha molte definizioni; Il termine concettualizza una società mercantile di tipo capitalista, che è dedicata ad una specifica attività economica con capitale proprio, ma costituita da azioni che hanno la possibilità di essere liberamente trasferite. Per quanto riguarda la sua attuazione, alcuni gruppi come banche, agenzie mobiliari, ecc. Devono adottare questo modulo in modo obbligatorio, tuttavia altri enti lo utilizzano, semplicemente, per i vantaggi economici che rappresentano.

Perché la società per azioni è così popolare?

L’adozione della società come forma di impresa è la più utilizzata da coloro che hanno un grande capitale, individualmente o in gruppo, che considerano l’investimento come loro obiettivo, ma dove i rischi sono assunti solo dal patrimonio netto del fondo sociale e non in modo particolare, dai partner. Per gli investitori con un capitale modesto, rispetto ad altri nello stesso mercato, le società sono una fattibile alternativa di investimento in un’impresa, ciò è dovuto al fatto che al valore nominale economico che generalmente hanno le azioni di qualsiasi società, è già ben formata .o in procinto di farlo. Per questi motivi la società è stata la figura giuridica commerciale più utilizzata in termini di costituzione di società commerciali, questa è stata una tendenza soprattutto negli ultimi decenni.

Storia

La società per azioni, come è attualmente concepita, emerse nel 18° secolo, all’epoca in cui iniziò l’imposizione del capitalismo come la migliore e più redditizia forma di produzione. Prima di allora si costituivano forme giuridiche di gruppi commerciali che con la loro evoluzione, alla fine, servivano per l’impostazione teorica della società. Dal punto di vista storico, si sostiene che il suo aspetto abbia origine motivato da due fattori dati in diversi paesi:

  • Fattore italiano: Appare come conseguenza dei rapporti incrociati tra lo Stato ei suoi creditori.
  • Fattore olandese: nasce dal commercio con le Indie Orientali e Occidentali.

Caratteristiche SA

Come già detto, una delle caratteristiche più interessanti è quella i partner non sono responsabili, individualmente o con i loro soldi, dei debiti o impegni acquisiti dalla società. Le caratteristiche economico-giuridiche di maggior rilievo di questo tipo di società sono:

  • Hanno una propria personalità giuridica individuale.
  • Hanno sempre una natura commerciale, qualunque sia il loro scopo commerciale.
  • La sua costituzione deve essere formalizzata per mezzo di un atto pubblico.
  • Il capitale sociale, sia all’inizio che durante la vita della società, deve avere un importo minimo che dipende dalla legislazione di ciascun paese.
  • Il capitale, rappresentato dalle azioni, è trasferibile per loro tramite una volta che è stato registrato nell’organismo corrispondente.
  • Tutte le azioni sono individuali.
  • È un tipo di società aperta, ovvero consente la costituzione di nuovi soci con la sola acquisizione di azioni.
  • I suoi regolamenti operativi sono molto rigidi, questo al fine di fornire una maggiore protezione finanziaria dai suoi creditori.

Vantaggi

È l’ideale per quelle persone, fisiche o giuridiche, con un grande capitale e per le quali loro oi loro partner si aspettano benefici a breve termine. Ciò è rappresentato dai seguenti vantaggi:

  • Possono essere quotati in Borsa.
  • È possibile il trasferimento gratuito di azioni.
  • Non è necessario essere un azionista per essere un amministratore.
  • La responsabilità di ciascun partner è limitata a ciò che ha contribuito o ha nel capitale sociale, quindi non mette a rischio il proprio patrimonio personale.
  • Queste tipologie di società sono percepite, da clienti, creditori, istituti bancari e pubblico in generale, come entità con maggiore solvibilità e serietà rispetto ad altre tipologie di associazioni.
  • A seconda delle loro esigenze, soprattutto di investimento, possono essere finanziati con l’emissione di azioni in qualsiasi momento, avendo la comodità di fissarne il prezzo.
  • Continua a funzionare e mantiene la sua validità anche se uno dei suoi partner muore.
  • Preferiscono ottenere crediti e finanziamenti.
  • Può essere composto da un unico partner.
  • I suoi profitti e benefici sono distribuiti completamente tra i suoi azionisti, senza alcun tipo di detrazione (previdenza sociale, responsabilità del lavoro, ecc.).

Svantaggi

  • Il capitale sociale iniziale richiesto è molto elevato, il che rappresenta un grave inconveniente, soprattutto per i piccoli investitori e gli imprenditori.
  • Essendo un’istituzione economica aperta, non può controllare l’ammissione di nuovi azionisti sconosciuti alla società.
  • La sua struttura è poco flessibile, oltre al fatto che qualsiasi modifica deve trovare riscontro nello statuto della società, il che implica un iter lungo e macchinoso.

Cosa deve essere in atto per costituire una società per azioni?

Il contenuto dell’atto costitutivo di una società, Dipende dalla legislazione del paese in cui ti stabilisci.. Tuttavia, gli elementi comuni presenti negli atti costitutivi della maggior parte dei paesi sono specificati di seguito:

  • Cognomi, nomi e altri dati identificativi dei membri con personalità fisica e nome o ragione sociale aventi personalità giuridica.
  • Valore totale delle spese erogate per il concetto di costituzione.
  • Statuto da cui sarà regolato il funzionamento della società.
  • Cognomi, nomi, nazionalità, data di nascita e indirizzo di coloro che esercitano le funzioni di amministratori e rappresentanti sociali dell’ente.
  • Ammontare del capitale sociale, indicandone la forma (denaro, beni, oggetti, strumenti, ecc.) e il termine previsto per il conferimento dei dividendi passivi.
  • Numero di azioni con il loro valore nominale per azione, classe e serie, importo pagato e modo in cui sono rappresentate (titolo o voci di libro).
  • Struttura e organizzazione dell’amministrazione, dovrebbe esserci quasi sempre un presidente o un direttore generale che sarà il massimo rappresentante dell’azienda, davanti ai terzi.

Tipi di società

Non tutte le società sono uguali; Si differenziano a seconda dell’attività commerciale che hanno per oggetto:

  • Società per azioni: la maggior parte delle azioni sono nelle mani dei lavoratori dell’azienda.
  • Società anonima unipersonale: Queste società hanno un unico investitore che possiede tutte le azioni, può essere una persona fisica o giuridica.
  • Società a responsabilità limitata sportiva: È quello adottato dalla maggior parte delle società sportive, a livello professionistico. Si differenzia dalle società tradizionali principalmente per il capitale sociale iniziale che deve essere conferito e per la chiusura dell’esercizio.
  • Società a responsabilità limitata quotata: le sue azioni sono quotate alla Borsa del Paese in cui ha sede, il che le conferisce un grande valore aggiunto di solidità e di immagine positiva davanti al pubblico.
  • Società per azioni aperta: affinché possa essere aperta, le sue azioni devono essere quotate in Borsa, in questo modo le sue azioni saranno facilmente trasferibili e potranno anche essere facilmente finanziate.
  • Società per azioni chiusa: Attualmente è molto poco utilizzato, poiché viola con le sue azioni lo spirito di una società aperta, tipico di questa organizzazione. Sono generalmente aziende a conduzione familiare che non sono quotate in Borsa.

Esempi di società a responsabilità limitata

Di seguito sono riportati alcuni esempi di società che hanno avuto successo nelle rispettive aree di attività:

amazzone

Il gigante dello shopping online è una società per azioni che ha milioni di azionisti, distribuiti in tutto il mondo, una delle caratteristiche delle società per azioni per via del loro status di organizzazioni aperte. Ciò è possibile perché Amazon è quotata in borsa, il che rende relativamente facile acquisire o scambiare le sue azioni.

Manzana

È una società per azioni per eccellenza, la sua grande espansione nel mondo è avvenuta attraverso l’emissione di azioni, che le ha permesso di ottenere finanziamenti per ampliare le sue attività e anche per ampliare il suo già abbastanza ampio catalogo tecnologico.

Banca Santander

È il classico esempio di società costituita da un gran numero di società, tipicamente gli enti bancari sono società di capitali, che per la loro apertura alle azioni, queste ultime sono facilmente negoziabili e trasferibili.

Mattoni immobiliare

È una delle poche società per azioni chiuse, ha solo sei investitori e non è quotata in Borsa, quindi se qualcuno dei suoi investitori desidera recedere deve rispettare un processo molto complesso per vendere o trasferire le proprie azioni .

Dejar un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.