Statuto | Che cos’è, caratteristiche e modello di esempio

Questo articolo è uno dei più ricercati nella sua categoria, in particolare per le domande che sorgono durante la registrazione di una società. Uno dei documenti necessari per realizzare la creazione dello stesso è l’Atto Costitutivo. Che spiegheremo di seguito.

Qual è l’atto costitutivo?

La carta è un documento obbligatorio, di natura giuridica ed estremamente necessaria per effettuare la registrazione di un ente, società o società. Questo documento convaliderà la costituzione di qualsiasi società, indipendentemente dal settore economico a cui è diretta. L’atto costitutivo è la base fondante di tutte le istituzioni, poiché tutti gli oggetti pertinenti alla creazione della società sono stabiliti, definendone l’obiettivo, la geografia, i posti di lavoro, il numero dei dipendenti, il numero dei soci, il capitale di investimento, i servizi o i prodotti da commercializzato, così come altri requisiti legali. Il modello dell’atto costitutivo è costituito da a formato pubblico rilasciata da un notaio, può essere anche un atto pubblico consegnato da un notaio. Questo documento dettaglia le caratteristiche della società e tutti i dati dopo la registrazione, come il consiglio di amministrazione e i testimoni. Tale atto può essere effettuato se, e solo se, il giorno della registrazione sono presenti i titolari, i legali rappresentanti, soci e contitolari, inoltre devono fornire tutti i propri dati tra cui nazionalità, identificazione, capitale di investimento e indirizzo. Quando si stabilisce una carta, una sezione orientata verso il scioglimento della società, dove sono stabilite la durata degli stessi, la distribuzione del patrimonio e degli utili, le strategie di recupero delle perdite, le casse di risparmio e il capitale di riserva. Assolutamente tutte le aziende, da circoli, cooperative, ristoranti, consorzi, transnazionali, ecc. Hanno bisogno della redazione di un atto costitutivo per la loro creazione, perché senza di essi l’azienda non potrebbe operare efficacemente e legalmente davanti alla società, poiché i dati non avrebbero validità o origine.

A cosa serve la carta?

La carta è un documento che utilizzato per verificare o convalidare legalmente in uno studio notarile o tramite un professionista autorizzato dallo Stato, la costituzione di società, società per azioni, comuni di proprietari, ecc. Allo stesso modo, per convalidare questo documento, devono essere specificate le basi dell’azienda. Nel caso in cui si tratti di una società per azioni, rivolta al settore economico, va spiegato quale prodotto andrà a commercializzare. Infine, devono essere disponibili i dati autentici, come le informazioni, le firme, poiché ciascun costituente lo rappresenterà, e altri dati pubblici, che devono essere forniti in anticipo, prima della consegna del presente documento.
atto costitutivo

Caratteristiche dell’atto costitutivo

Quando si registra una società, una società o una comunità di proprietari, è indispensabile disporre del documento dell’atto costitutivo, poiché è la prova legale che il registro è correttamente istituito. L’atto costitutivo è costituito da un insieme di caratteristiche che raccolgono tutte le informazioni con le quali procederà la registrazione. Alcuni di loro sono:

  • Raccoglie tutti i dati dell’azienda, come le basi dell’azienda, gli obiettivi dell’azienda e le componenti per la sua costituzione.
  • Raggruppa le informazioni di tutti i membri della società o della società, come identificazione, dati anagrafici, indirizzo e, in alcuni casi, una firma fiscale per convalidare i dati.
  • Includono i dati del soggetto preposto alla convalida dell’atto costitutivo, in particolare nella sottoscrizione dell’atto.
  • L’atto costitutivo raccoglie anche i dati del consiglio di amministrazione, l’elezione degli organismi sociali, il progetto da considerare e la sua geografia.
  • Stabilisce lo scopo della società, la sua struttura, a chi si rivolge, il settore economico che rappresenta e l’ubicazione geografica in cui sarà ubicata.
  • Afferma una clausola sulla liquidazione della società.

Esempio modello di atto costitutivo

Requisiti per l’atto costitutivo di una società

Per promuovere un’azienda, una società o un qualsiasi gruppo, è necessario avere un atto costitutivo, poiché attraverso questo documento verrà creato. Attualmente esistono requisiti diversi per la creazione di un atto costitutivo, questi variano a seconda del tipo di gruppo che viene iscritto. Uno dei raggruppamenti più comuni è quello di a Attività commercialei cui requisiti sono:

  • Dati personali dei costituenti: nome, cognome, identificazione, nazionalità ed in alcuni casi firma fiscale del costituente.
  • Oggetto sociale dell’azienda: motivo che spiega il contributo dell’azienda alla società nonché l’attività che ogni persona che ne fa parte andrà a svolgere.
  • Nome della ditta: Per effettuare la registrazione è necessario indicare un nome autonomo.
  • fondamento sociale: include la ragione sociale della società, la sua ubicazione e durata.
  • Capitale: In tale requisito deve essere indicato l’importo del capitale conferito da ciascun costituente appartenente alla società.
  • Scioglimento: Se la società da iscrivere è commerciale, devono essere motivate le basi giuridiche della stessa. Queste basi saranno prese in considerazione se la società verrà liquidata in un determinato momento.

Requisiti per l’atto costitutivo di una società

Anche se sappiamo, le società sono quelle società legali o commerciali, in cui due o più persone possono essere proprietari, sia tramite un conferimento in conto capitale che tramite il conferimento di un bene o di una quota. L’atto costitutivo di a società anonima, differiscono da quelli di una società per i requisiti che devono essere presentati al notaio. A tal fine devono essere presentati i seguenti documenti:

  • Codice fiscale, dell’Agenzia delle Entrate e dell’Anagrafe Mercantile Centrale.
  • Dati anagrafici e documenti identificativi dei soci o titolari.
  • Patrimonio, azioni e capitale di ogni socio o proprietario.
  • Spese generate nella costituzione della società.
  • Dati personali del personale amministrativo che compone la società alla sua costituzione. Questi dati includono nazionalità, indirizzo, identificazione, nome e cognome.
  • Oggetti della società, come indirizzo, nome, capitale e altri dati come lo stato aggiornato della società.

Qual è il costo dell’atto costitutivo?

Quando si richiede un atto costitutivo è della massima importanza sapere cosa deve essere proprio capitale, che sarà destinato alla costituzione della società o della società, nel momento in cui è registrata presso l’ufficio notarile. Il costo dipenderà dalla costituzione giuridica con la quale si formerà la società, poiché ci sono tariffe diverse notai per la registrazione. Tuttavia, quando la società da registrare è indirizzata a un’attività economica, il budget viene solitamente aumentato. Allo stesso modo, va tenuto conto del fatto che il budget varia a seconda del paese in cui è registrata la società, del valore del capitale iniziale dei creatori nonché degli asset attivi che hanno e del numero di membri appartenenti a tale gruppo. In Spagna, il valore richiesto per la creazione di una carta, come accennato in precedenza, è intorno 3.000 e 12.000 euro, tenendo conto se la società è nuova o è una società a responsabilità limitata. Infine, è importante notare che maggiore è il valore del capitale per l’iscrizione di una società, maggiore è l’aliquota fornita dall’ufficio notarile.

Dejar un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.